Metodologie

Come primo approccio è necessario effettuare una valutazione funzionale d’ingresso che si avvale di precisi protocolli di studio. I protocolli Metofologie marcello santagatavariano a seconda del contesto e dell’area d’intervento:

Valutazione Posturale Globale Digitalizzata

Questo protocollo si avvale di una valutazione stabilometrica, una valutazione baropodometrica ed una valutazione chinesiologica. Queste tre prove permettono di inquadrare, con un approccio che mira al globale, le problematiche degli utenti ed il sistema tonico posturale degli stessi.

Test muscolari e Composizione Corporea

La ricerca delle percentuali di lavoro e della composizione corporea sono indici necessari per avere un punto su cui basare la programmazione dei piani di lavoro in palestra. Conoscere i propri massimali, ovvero la forza massima che possiamo esprimere in una ripetizione, ci permette di motivarci a migliorare ed a capire se stiamo effettivamente creando uno stimolo allenante.

test in campo marcello santagataTest da Campo

Questi test ci permettono di dosare i ritmi di allenamento per ottenere risultati in ambito di resistenza aerobica ed anaerobica in base alla disciplina da praticare.
Tali valutazioni non possono essere considerate atto diagnostico ne tantomeno medico in quanto eseguite da un terapista ma possono avere una valenza in ambito clinico per aiutare lo specialista ad inquadrare il problema e rendere più precisa la diagnosi.

E’ sempre consigliato effettuare una visita medica prima di iniziare qualunque programma motorio sia rieducativo che di allenamento.