Magnetoterapia

La Magnetoterapia è una modalità di trattamento che ha lo scopo di regolare l’equilibrio chimico delle cellule, ripristinando la corretta permeabilità delle membrane cellulari. L’impiego della Magnetoterapia è ideale per tutte le problematiche muscolo-scheletriche ma trova la sua massima efficacia in quelle patologie che coinvolgono in tessuto osseo come:

  • Artrosi
  • Osteoporosi
  • Osteopenia
  • Fratture

Inoltre è da considerare con ottimi risultati anche l’applicazione della Magnetoterapia in condizioni di edemi post-traumatici e/o intraspongiosi, in quanto il campo magnetico prodotto stimola il riassorbimento dei liquidi.

Questa terapia è controindicata in tutte quelle persone portatrici di pacemacher  o altri apparecchi elettrici in quando i campi magnetici possono alterare il loro funzionemento.

L’esposizione a tale Elettroterapia non deve essere inferiore a 30’, tanto che in alcuni casi come nelle fratture è possibile trattare anche per 90/100 minuti anche più volte al giorno.